Area Archeologica Halaesa Arconidea

Tusa e Castel di Tusa

Area Archeologica Halaesa Arconidea

Strada Provinciale 177 , 98079 Tusa, Provincia di Messina

Situate su un colle non distante dal mare e dominante la foce della fiumara di Tusa, a circa 3 km da Castel di Tusa, le rovine di Alesa si presentano meno monumentali di quelle di Tindari. Ciò è dovuto non tanto alla minore rilevanza della città, quanto al materiale utilizzato per la costruzione degli edifici: un'arenaria scistosa friabilissima, su cui più devastante è stata l'azione millenaria dell'erosione e del tempo.

Si accede agli scavi da una stradina che, staccandosi dalla strada provinciale per Tusa, conduce all’ex monastero benedettino di S. Maria delle Palate, dove si trova l’ingresso.  

L’impianto urbano e il decumano principale. Gli scavi, operati a più riprese a partire dagli anni ‘50, hanno portato alla luce parte della cinta muraria, l'area occupata dall'agorà, un tratto della via principale e vari frammenti del tessuto urbano, rendendo leggibile la forma della città ellenistica, con il suo tipico impianto a maglie regolari di ispirazione ippodamea, risalente al IV sec. a.C. La via principale consisteva in una strada rettilinea, larga sei metri circa, lastricata con pietre quadrate disposte a scacchiera, che attraversava la città da sud-est a nord-ovest, collegando la porta principale all'agorà. Quest'asse era tagliato perpendicolarmente da numerose stradine minori, larghe 3 metri circa, che nei punti più ripidi si trasformavano in gradinate. Le analogie con Solunto sono fortissime, ancor più che con Tindari.

L’agorà. L'agorà era situata nel cuore della città, fra l'abitato vero e proprio e l'acropoli, che occupava la parte nord della collina, prospiciente sul mare. Era lastricata con mattoni in cotto e chiusa da portici. I lati ovest e nord erano occupati da un portico a L, con colonnato in pietra sulla fronte, diviso in due navate da colonne di mattoni. Sul lato ovest della piazza si aprono alcuni ambienti (sacelli) pavimentati in cotto e in signino. Al centro dell’agorà sono vari basamenti di statue, uno dei quali, più grande degli altri, è ancora in parte rivestito in opus reticolatum. Il fronte est della piazza era invece occupato da un edificio di epoca ellenistica, di cui non è ancora chiara la destinazione.

Il muro curvilineo. Procedendo in direzione del mare, si incontrano i resti monumentali di un muro leggermente curvo, al quale si addossano numerosi vani, alternati con contrafforti in opera quadrata. Si tratta probabilmente di un muro di contenimento della sovrastante acropoli.

L’acropoli. Occupava la parte più alta della collina (m. 250 s.l.m.) volta a nord e al mare Tirreno. Sulla sua sommità sono stati scavati i resti di un tempio (forse quello di Apollo, che era il più importante della città), che nell’ultima fase misurava m. 40 x 15. Questa parte degli scavi non è accessibile ai visitatori.

Via Alesina 36, 98079 Tusa, Provincia di Messina 0921330405    Chiedi informazioni

Alberghi nelle vicinanze

Tus'hotel

Via Porto Marino snc, 98079 Castel di Tusa, Provincia di Messina
0921334527

Tus'hotel

Casa del Re

Via Littorio 10, 98079 Castel di Tusa, Provincia di Messina
0921307026

Casa del Re

Miljunka Residence

Contrada Giancola 48, 98076 Sant'Agata di Militello, Provincia di Messina
0941721916

Miljunka Residence

Mansarda sopra il mare

Via Annunziata SS. 23, 98070 San Marco D'alunzio, Provincia di Messina
3315395577

Mansarda sopra il mare

Agricampeggio Alessandra

Via del Mare - Contrada Zappulla snc, 98070 Torrenova, Provincia di Messina
0941958781

Agricampeggio Alessandra

Ristoranti nelle vicinanze

Grotta marina

Via Cesare Battisti snc, 98079 Castel di Tusa, Provincia di Messina
0921334613

Grotta marina

Turismo Rurale Leanza

Contrada Sciammo, SS 120, Km 152 snc, 98033 Cesarò, Provincia di Messina
095696645

Turismo Rurale Leanza

Antica Filanda

Contrada Raviola snc, 98070 Capri Leone, Provincia di Messina
0941919704

Antica Filanda

Hotel Mazzurco

Via Conceria SS 120 snc, 98033 Cesarò, Provincia di Messina
0957732100

Hotel Mazzurco

Lido Sunset Beach Club

Via Andrea Doria snc, 98071 Capo d'Orlando, Provincia di Messina
336 635 635

Lido Sunset Beach Club

Terre di Dioniso

La Rete del Gusto e dell'Ospitalità nel Bio Distretto Nebrodi-Messina è stata creata dalla F.A.S. - Federazione Agricoltori Siciliani.

Riunisce le più importanti aziende che operano nel settore del turismo, dell'ospitalità, della ristorazione, delle produzioni tipiche agricole ed artigianali.

Search